ROAMING

EVENTS

CONCEPT

TEXTS

INFO

Superficie incerta

Pierluigi Fresia

30 05 2010
CeSAC-Filatoio, Caraglio

Gallery
Asti 1962, vive a Pino Torinese (Torino). Sue opere fanno parte di diverse collezioni d'arte contemporanea private, di fondazioni e musei, tra cui la GAM di Torino, Fondazione CRT.
Tra le sue principali mostre personali: Stasera la luce è cambiata (Galleria Martano, Torino, 2010), Our brief eternity, a cura di Francesco Tedeschi (Galleria Milano, Milano, 2009); Non così tanto da fuggire, non così poco da restare (Galleria Studio G7, Bologna, 2008); Se qualcosa accade (Galleria Martano, Torino, 2004); Words (Galleria Studio G7, Bologna, 2003); XXIV Biennale di Gubbio (Gubbio, 2006); Warworldword a cura di Viana Conti (Genova, 2005); ManifesTO (Torino, 2004).
Le sue opere sono state presentate in numerose fiere d'arte contemporanea, tra cui: ARCO di Madrid, ARTISSIMA a Torino, ARTEFIERA di Bologna, ARTEVERONA a Verona, MIART a Milano.


http://www.pierluigifresia.it