ROAMING

EVENTS

CONCEPT

TEXTS

INFO

Transition. A private matter

Emilio Fantin

08 05 2010
Vyšehradská 26, Prague (CZ)

Gallery
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Affichè i nostri cuori siano più grandi, 2010, performance
Performance con la collaborazione di Martin Zet.
Per Roaming, Emilio Fantin ha predisposto una performance dal titolo Affinche I nostri cuori siano sempre più grandi.
La performance vuole ricordare un esperimento a doppio cieco eseguito da medici statunitensi su alcuni pazienti cardiopatici, chiedendo a degli sconosciuti di intercedere con una preghiera per la loro salute. Fantin ha quindi coinvolto un artista ceco (Martin Zet) chiedendogli di leggere, in inglese e nella lingua madre, il testo di presentazione dell'esperimento, riportato in un santino. Per più di un'ora, sotto gli occhi dei visitatori, il performer in posizione di preghiera legge i testi creando un circuito ellittico e  rendendo spirituale un dato scientifico, a sua volta risultato di un atto di fede. Uno sconfinamento e una presentazione di ambiguità  tra privato e pubblico, tra scienza e fede, che ci mostra nuove possibili connessioni, piene di conseguenze, tra gli esseri umani.
2010 ROAMING. TRANSITION, A PRIVATE MATTER, Vyšehradská 26, Prague; CAMOUFLAGE, Space for Art of Zaragoza; TU, PER ESEMPIO, Darth, Bologna / 2009 DODAI, Skuc gallery , Lubiana; METESSI DUE , Fondazione Noesi, Martina Franca; KROSSING, ISOLA MONDO, 3, Biennale, Venezia; LA CASA ENCENDIDA, Madrid / 2008 LEZIONI DI PAESAGGIO, Savignano; FOTO-ARTISTI D'ITALIA, (Visionnaire) Milano —Parigi; PUBLIC ART, Trieste / 2007 LU CAFAUSU, San Cesario Lecce; A FALSE LUKE, Vertex list, New York; ICITY, palazzo Re Enzo e web project. http://www.icity-periferiche.com/; LU CAFAUSU, CONTEMPORARY PASSAGES, Tent, Rotterdam; FATTO IN SVEZIA, Roda Sten, Goteborg; FORGORTTEN SCULPTURE, Performa Sculpture Center, New York / 2006 VOICES Senko Project, Viborg; INTEGRATORE, Fondazione Pistoletto, Biella; OPERAZIONE COMPLESSA, Neon, Bologna, V-idea, Genova, Unimedia, Genova / 2005 SPAZIO APERTO, Galleria d'arte Moderna, Bologna; TI VOGLIO BENE, Raid project, Los Angeles / 2004 THE FUTURE PROJECTIONS PROGRAM OF SKY LOUNGE, National Museum of Australia, Camberra / 2003 ASTRALE, Palazzo Bricherasio, Torino

www.viafarini.org/italianarea