ROAMING

EVENTS

CONCEPT

TEXTS

INFO

Transition. A private matter

Anetta Mona Chişa

08 05 2010
Vyšehradská 26, Prague (CZ)

Gallery
Who, if not us? When, if not now?, 2010, (con Lucia Tkáčová), site-specific performance for Vysehradska 26, Prague
Who, if not us? When, if not now?, 2010, (con Lucia Tkáčová), site-specific performance for Vysehradska 26, Prague
Il titolo della performance del duo Anetta Mona Chişa e Lucia Tkáčová all'apparenza è una chiamata alla responsabilità  e all'agire,. La frase: "Chi se non noi ? Quando se non ora?" è uno slogan eversivo di molti politici e rivoluzionari del passato.
Chiuse in un appartamento, le due artiste attraverso la maniglia della porta trasmettono all'esterno in codice morse questa esortazione. La frase, a causa del mezzo linguistico utilizzato, è incomprensibile per la maggior parte dei visitatori. Ascoltatori stupiti davanti alla porta chiusa e a un rumore giudicato privo di senso.
Come la porta con la sua maniglia mette in comunicazione il privato e il pubblico, I vari linguaggi sono nati per rendere possible i rapporti tra le persone, ma con questo lavoro Chişa e Tkáčová ci svelano il paradosso della comunicazione.
Impossibilitati a decodificare un messaggio, siamo costretti a riflettere sull'arbitrarietà  e sull'ambiguità  che la comunicazione porta in sè.
Anetta Mona Chişa e Lucia Tkáčová

2010 ROAMING. TRANSITION, A PRIVATE MATTER, Vyšehradská 26, Prague; OVER THE COUNTER - THE PHENOMENA OF POST-SOCIALIST ECONOMY IN CONTEMPORARY ART, Mucsarnok Kunsthalle, Budapest; GENDER CHECK, Zacheta National Gallery of Art, Warsaw; THE ARTIST IN THE (ART) SOCIETY, Motorenhalle, Dresden; WHILE BODIES GET MIRRORED, Migros Museum fur Gegenwartskunst, Zurich / 2009 WAGER, galerie Collectiva, Berlin; FAIR SEX, Hermitage Gallery, Chicago; FOOTNOTES TO BUSINESS, FOOTNOTES TO PLEASURE, Christine Koenig gallery, Vienna; THE REACH OF REALISM, Museum of Contemporary Art, Miami; GENDER CHECK, MUMOK, Vienna; THE MAKING OF ART, Schirn Kunsthalle, Frankfurt; WORKING MEMORY, Tranzit, Bratislava; ART UNLIMITED, Basel / 2008 ANETTA MONA CHISA & LUCIA TKACOVA, Neuer Berliner Kunstverein, Berlin; BLONDES MUST BE STOPPED, Purple Room, Rome; ROMANTIC ECONOMIES, Medium Gallery, Bratislava / 2007 GRUBI DOMACHNI PRODUKT 2, Mars gallery, Moscow; HUMOR WORKS, Skuc gallery, Ljubljana; PRAGUE BIENNALE 3, Karlin Hall, Prague; THE SPACE BETWEEN, The Daryl Roth Theatre, New York / 2006 EVERYTHING IS WORK, Tranzit, Bratislava; ORTOGRAFIO DE POTENCO, Futura gallery, Prague

www.chitka.info