ROAMING

EVENTS

CONCEPT

TEXTS

INFO

How soon is now

Oppy De Bernardo

17 11 2009
Mestna galerija, Nova Gorica (SL)

foto di
Gallery
King James Bible John 1:5 and the light shineth in darkness comprehended it not.; 2009, tecnica mista
King James Bible John 1:5 and the light shineth in darkness comprehended it not.; 2009, tecnica mista
Oppy De Bernardo presenta una piccola installazione, una scultura cinetica asciutta e minimale, dall'aspetto enigmatico e misterioso. Questa strana scatola nera, coperta da una vernice lucidissima, si muove, in modo impercettibilmente, con lentezza e costanza. Lo spettatore è spiazzato di fronte a questa scultura poiché non è in grado di capire chiaramente se essa si muova oppure no: forse solo fissando attentamente lo stesso punto si scorge un leggero spostamento, ma è già  troppo tardi per accorgersene.
2009 "ROAMING. HOW SOON IS NOW", Mestna Galerija, Nova Gorica; "CIP & CIOP, WORKING FOR PEANUTS", Galleria Simona Vendrame, Milano; "ANDATA E RITORNO N.2", Villa dei Cedri, Bellinzona; "SWISS ART AWARDS", Halle 3, Art Basel, Basilea / 2008 "LE INVASIONI BARBARICHE", La Rada Spazio per l'Arte Contemporanea, Locarno; "PUBLIC IMPROVISATION", XIV Advanced Course in Visual Arts, Fondazione Ratti, DOCVA, Milano; "SEEK REFUGE", Venezia / 2007 "TORNO SUBITO! (ATTO SECONDO)", Substitut, Berlino; "LAPSUS" - Chiesa S.Giorgio, Losone / 2005 "L'ARTE SIAMO NOI!?", Galerie Artone, Zurigo; "20 ANS", Galerie Post Scritum, Belfaux / 2003 "SENTENZE TRACCE SUONI DI COLORE IN TRANSITO", Antico Monastero delle Agostiniane, Monte Carasso; "PRESENZEASSENZE", La Fabbrica, Losone / 2002 Galleria Mazzi, Tegna.